la-boulangerie-milanese-presenta-una-tavola-a-la-francais

La boulangerie milanese presenta una tavola à la français

Per i nostalgici di Parigi o per chi non vuole rinunciare a scoprire sapori e atmosfere di Paesi diversi, anche in un periodo in cui è difficile viaggiare, c’è una tappa irrinunciabile a Milano: Égalité La boulangerie di via Melzo 22 per vivere questa primavera di rinascita rinnova il proprio menù, arricchendolo di nuove specialità, secondo una proposta gastronomica che mette al centro le quiches e le torte salate. Piatti tipici della Sud della Francia – dalla Costa Azzurra alla Provenza – per ritrovare i sapori autentici d’Oltralpe a Milano.

Specialità inedite come le Friande o grandi classici come il Pan-Bagnat Niçois, la Pissaladière e la Fougasse, che possono essere gustate a pranzo, ma che si rivelano perfette anche per un nuovo rito dell’aperitivo. Égalité ne servirà infatti alcuni assaggi insieme ai suoi cocktail, vini o alle proposte analcoliche: dal celebre Hugo, a base St-Germain e Crémant, alle bollicine francesi, dalle birre artigianali al sidro di mele d’Oltralpe. Sotto il cielo di Milano, nel rinnovato dehors che porta in via Melzo tutta l’atmosfera parigina: per una prima colazione, pranzo o aperitivo.

Leggi anche: Fante di Stilnovo per un’atmosfera da Belle Époque

Tra le novità spicca le Friande, un rotolo di pasta sfoglia salata, ripiena di bechamelle e spinaci. Per chi non vuole rinunciare ai sapori nostrani, viene servita anche con una farcitura di cime di rape e salsiccia… un incontro perfetto tra Francia e Italia! Per sentirsi in Costa Azzurra, basterà dare un morso al Pan-Bagnat Niçois: una deliziosa pagnotta imbottita con peperoni, tonno, olive nere, basilico, pomodori, rapa e carciofi. In origine questo panino era la merenda dei pescatori: il pane raffermo, ammorbidito sott’acqua, veniva impiegato per accompagnare la celebre insalata nizzarda, da cui prende il suo nome.

La primavera sulla tavola di Égalité, tra le suggestioni e i sapori francesi

Con il suo sapore deciso e inconfondibile, la Pissaladière è una torta salata a base di acciughe e cipolle caramellate, alloro e timo. Il suo nome deriva da pissalat, pesce salato, facendo riferimento alla crema a base di acciughe con cui veniva anticamente preparata. Perfetta da condividere è la Fougasse di origine provenzale. A metà tra pane e focaccia è farcita con pomodori, formaggio e origano. E ancora, non possono mancare le Quiches, vere e proprie protagoniste della carta di Égalité. Disponibili anche nella versione mignon, per assaggiarne più gusti! E per concludere alcune delle proposte iconiche di Égalité: Croque-Monsieur, croissants salati farcitiplanche a base di formaggi francesi, rilettes e sardine dell’Oceano Atlantico… bon appétit!

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *