joe-bastianich-dagli-hamburger-alla-cannabis

Joe Bastianich dagli hamburger alla cannabis

Bastianich investe investe nella cannabis light

MF – Milano Finanza, pagina 14, di Andrea Deugeni

Cosmetici, alimenti per lo sport, prodotti terapeutici e food&beverage. Joe Bastianich investe nel business della cannabis ad alto contenuto di Cdb, il fitocannabinoide privo di effetti psicotici la cui commercializzazione ha registrato un boom mondiale dal 2018, con molte ipo e crescita del valore delle market-cap delle società che operano nel settore. Secondo quanto risulta a MF-Milano Finanza, l’imprenditore Usa della ristorazione e showman ha comprato tramite un aumento di capitale riservato il 5% di FlowerFarm, azienda italiana leader nella coltivazione della cannabis light e fondata nel 2017 da Massimo Fabbri, Alessandro Belloni e Sidney Yeates, i tre soci di maggioranza.

La quota potrebbe crescere, nel caso di esercizio di una call a suo favore. Bastianich ha investito anche a valle. acquistando una partecipazione maggiore in FlowerFood, controllata che si occuperà della creazione di un nuovo brand dedicato al cibo. Con oltre 150 ettari coltivati in tutta Italia e siti produttivi fra Lombardia e Puglia, FlowerFarm ha realizzato nel 2021 un fatturato di circa otto milioni di euro, ricavi che a fine 2023 il gruppo intende portare a quota 10 milioni.

(Continua su MF – Milano Finanza)

(Nella foto Joe Bastianich)

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.