itea-festeggia-i-100-anni-e… “i-vicini-piu-vicini”

Itea festeggia i 100 anni e… “i vicini più vicini”

TRENTO. Una festa durata due giorni, ieri e oggi (30 luglio), tra i palazzi Itea di Campotrentino, in piazzetta don Guetti. 

Una festa per i 100 anni dell’Itea ma anche per favorire la conoscenza e la coesione tra residenti. Ecco perché è stata battezzata la “Giornata dei vicini più vicini”, un’iniziativa nata con lo scopo di cercare di favorire una serena convivenza nei complessi di edilizia residenziale pubblica, attraverso la promozione di momenti di coesione e di conoscenza reciproca tra gli inquilini stessi, vicini di casa, e tra questi e associazioni, enti e istituzioni, presenti nel quartiere sensibili ai temi della sostenibilità sociale.

Per festeggiare la “Giornata dei Vicini più Vicini” è bastato organizzare nel condominio, ieri, venerdì 29 luglio ed oggi, sabato 30 luglio, un momento di incontro tra vicini, con una merenda, un aperitivo, una cena frugale ma vera, giochi per grandi e piccini e tante altre iniziative.

In piazzetta Itea don Guetti, la “Festa in campo…”,  giochi di una volta, tennis tavolo, musica, giocolieria, laboratorio d’arte, spettacolo con Niccolo’ Nardelli e tanto altro ancora. Ad organizzare le varie attività l’associazione APPM presente nel quartiere da molti anni con la collaborazione delle tante realtà attive nel rione, come il comitato dei residenti, gli inquilini Itea e la parrocchia.

La presidente di Itea Francesca Gerosa e il direttore generale Miriana Detti  hanno ricordato che “quella di quest’anno è una gioranta dedicata ai 100 anni di attività di Itea che intende spegnere, simbolicamente, le candeline di questo compleanno speciale insieme ai suoi inquilini e con le realtà da sempre vicine”. Tra queste la piu attiva l’Appm.

Presenti all’iniziativa la Presidente e i membri del Consiglio di amministrazione di Itea Spa, il Presidente della Provincia Fugatti, l’assessora alle politiche sociali Stefania Segnana, l’assessora comunale Chiara Maule. 

Con l’occasione Itea ha dato il via a tre concorsi per gli inquilini: c’è tempo fino al 15 settembre per inviare le foto e partecipare ad uno dei tre concorsi promossi per commemorare i suoi primi 100 anni di attività: #Balconi fioriti, #Cura delle parti comuni e per i più piccoli #Disegna la tua casa.

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.