inchiesta-brescia,-un’altra-prova-non-depositata:-«il-capo-del-personale-di-eni-assente-al-patto-sul-depistaggio»

Inchiesta Brescia, un’altra prova non depositata: «Il capo del personale di Eni assente al patto sul depistaggio»

La Procura sta anche valutando l’ipotesi di reato di «rifiuto d’atti d’ufficio», a carico del procuratore aggiunto Fabio De Pasquale e il pm Sergio Spadaro. La ministra Cartabia ha avviato un’ispezione amministrativa

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *