giro-d’italia,-de-bondt-vince-allo-sprint-la-tappa-di-treviso

Giro d’Italia, De Bondt vince allo sprint la tappa di Treviso

Spettacolo nella 18^ frazione della Corsa Rosa partita questa mattina da Borgo Valsugana, 156 chilometri, secondo l’italiano Affini

| Gianandrea Rorato |

Giro d'Italia, De Bondt vince allo sprint la tappa di Treviso

TREVISO – De Bondt ha vinto la tappa odierna del Giro d’Italia 2022, partita questa mattina da Borgo Valsugana

Spettacolare il passaggio di Ca’ Del Poggio, alle porte di Conegliano, dove era presente tantissimo pubblico, come anche a Valdobbiadene, a Pieve di Soligo e in tutti i centri della marca fino al traguardo in capoluogo. 

Poi al termine il circuito di Treviso che ha concluso la frazione – piuttosto dura – allo sprint, come da programma. Dries De Bondt 30enne della Alpecin-Fenix ha rgolato sul traguardo il mantovano Edoardo Affini della Jumbo-Visma. Terza vittoria per l’Alpecin Fenix dopo Van Der Poel e Oldani. Dainese ha vinto la volata degli sconfitti contro Démare.

Stamattina la carovana era ripartita senza João Almeida. Il 4° classificato del Giro d’Italia ha detto addio causa positività al covid. Altro protagonista andato a casa. Sono 152 i corridori rimasti in corsa sui 176 partiti da Budapest il 6 maggio scorso. Mercoledì si erano ritirati anche Vanhoucke e Simon Yates.

Ordine d’arrivo della 18/a tappa del 105/o Giro d’Italia di ciclismo, da Borgo Valsugana (Trento) a Treviso, lunga 156 chilometri.  

1. Dries De Bondt (Bel) in 3h21’21” (+13″ abbuoni)

2. Edoardo Affini (Ita) s.t. (+06″ abbuoni)

3. Magnus Nielsen (Dan) s.t. (+05″ abbuoni)

4. Davide Gabburo (Ita) s.t. (+02″ abbuoni)

5. Alberto Dainese (Ita) a 00’14”

6. Arnaud Demare (Fra) s.t.

7. Davide Cimolai (Ita) s.t.

8. Mark Cavendish (Ing) s.t.

9. Fernando Gaviria (Col) s.t.

10. Simone Consonni (Ita) s.t.

11. Vincenzo Albanese (Ita) s.t.

12. Lawrence Naesen (Bel) s.t.

13. Tobias Bayer (Aut) s.t.

14. Andrea Vendrame (Ita) s.t.

15. Maximiliano Richeze (Arg) s.t.

La classifica generale con Carapaz in rosa. Nibali sale al 4° posto. 

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.