firenze,-le-meraviglie-del-battistero-di-san-giovanni-riappaiono-dopo-il-restauro

Firenze, le meraviglie del Battistero di San Giovanni riappaiono dopo il restauro

I lavori hanno recuperato la cromia degli incantevoli mosaici trecenteschi di uno dei simboli del capoluogo toscano. Il prossimo autunno partirà il cantiere per il restauro anche dei circa 1.200 metri quadrati di mosaici della cupola

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.