escursionista-trovato-morto-sotto-parete-del-monte-cengio

Escursionista trovato morto sotto parete del Monte Cengio

Incidente nel Vicentino, scomparsa denunciata ieri pomeriggio

(ANSA) – VICENZA, 17 AGO – Un escursionista di 55 anni, residente a Dueville (Vicenza), è stato trovato senza vita alla base di una parete del Monte Cengio, nel comune di Arsiero, in provincia di Vicenza.

    Il rinvenimento, da parte del Soccorso alpino della locale stazione, è avvenuto la notte scorsa. La segnalazione era avvenuta nel pomeriggio di ieri dopo l’allarme lanciato dalla moglie che non l’aveva visto rientrare.

    Dopo che la sua auto è stata trovata parcheggiata al Rifugio al Granatiere, nove soccorritori si sono portati sul posto e, fissato il campo base di concerto con i vigili del fuoco, hanno avviato la perlustrazione che ha poi portato alla tragica scoperta. Ottenuto il nulla osta dalla magistratura per la rimozione della salma, l’intervento si è concluso alle 6.30.

    (ANSA).

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.