crostata-sole

Crostata sole

La crostata sole è una ricetta presentata da Natalia Cattelani a La prova del cuoco. Si tratta di base di una semplicissima crostata con marmellata, che viene però presentata in modo quanto mai originale (un metodo che ricorda quello che ho usato io per il mio fiore di brioche). Nonostante tutto, il procedimento è piuttosto facile, vi basterà semplicemente seguire le istruzioni e vedrete che non potrete sbagliare!
PS: naturalmente la crostata si presta anche ad altri ripieni 😉

 

Procedimento per preparare la crostata sole

Innanzitutto preparate la frolla: mettete tutti gli ingredienti (farina, maizena, burro a tocchetti, zucchero a velo, uovo, lievito e buccia di limone) in una ciotola e impastate velocemente fino ad ottenere un composto omogeneo.

Avvolgete il panetto con pellicola per alimenti e lasciatelo riposare in frigo per almeno 30 minuti.

Riprendete il panetto, stendetelo in una sfoglia abbastanza sottile e usatela per foderare lo stampo (rivestito di carta forno o leggermente imburrato), quindi tagliate l’eccesso lungo i bordi e bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta.

Iniziate ad assemblare il dolce: pigiate leggermente sulla frolla con un coppapasta da 10-11 cm di diametro, senza incidere ma lasciando solo un segno leggero.
Con un coltello a lama liscia o una rotella per pizza, ricavate 8 spicchi al centro di questo cerchio appena visibile, poi stendete la marmellata sulla superficie non incisa, infine ripiegate gli spicchi fatti al centro sopra alla marmellata, portando le punte fino ai bordi, a simulare i raggi della vostra crostata sole.

Completate l’opera: spennellate la frolla con il latte, quindi decorate gli spicchi con la granella di zucchera e il diametro esterno con le mandorle, infine cuocete per circa 35 minuti o fino a doratura a 170°C, in forno statico già caldo.

La crostata sole è pronta, non vi resta che deliziare tutti i vostri ospiti.

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.