covid-pani-(ex-dir.-aifa),-dai-vaccini-dobbiamo-aspettarci-qualche-effetto-collaterale

AgenPress – “I vaccini negli ultimi anni hanno avuto salti tecnologici enormi. Ormai i vaccini vengono prodotti appena si identifica il ceppo, che viene sequenziato e mandato a tutti i laboratori del mondo che ci lavorano 24 ore su 24″.

Lo ha detto, parlando dei vaccini per il Covid, l’ex direttore dell’Aifa Luca Pani, spiegando che dobbiamo aspettarci ” qualche effetto collaterale, qualche differenza di risposta tra soggetti, ma concentriamoci sul 70% centrale della curva gaussiana che rende conto del rapporto rischio-beneficio”.

“In questo caso è stato consentito di accelerare questi tempi attraverso l’autorizzazione d’emergenza, che viene data in queste condizioni eccezionali, in mancanza di altri trattamenti. Ma i dati di sicurezza classici – ha sottolineato – andranno comunque prodotti, non ci saranno scorciatoie, per assicurare che i vaccini siano sicuri ed efficaci.

Pani ha spiegato che ” i dati che arrivano adesso sono quelli a due mesi, ma noi avremo bisogno di dati a 12 mesi. E ne avremo tantissimi perché al momento abbiamo dati su un campione di 40mila persone ma la distribuzione partirà già destinata a milioni di persone, che contribuiranno alla raccolta di questi dati”.

“Senza nessun dubbio per me il vaccino covid dovrebbe essere obbligatorio. Vero che il vaccino si dovrebbe dare prima alle persone più fragili, ma pensiamo agli insegnanti. Dobbiamo proteggere chi sta a contatto con i ragazzi perché dobbiamo tenere le scuole aperte ed evitare che diventino focolai. Poi ci sono gli operatori sanitari, quelli che sono stati esposti pagando in alcuni casi con la propria vita”.

L’articolo Covid. Pani (ex dir. Aifa), dai vaccini dobbiamo aspettarci qualche effetto collaterale proviene da Agenpress.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *