colpi-i-passanti-con-una spranga-a-laives,-prosciolto-perche-incapace-di-intendere

Colpì i passanti con una spranga a Laives, prosciolto perché incapace di intendere

la sentenza

L’uomo agì senza motivo. Si trova in libertà vigilata presso una struttura di cura psichiatrica riabilitativa

BOLZANO. Il 25 giugno 2021 aveva seminato il panico in centro a Laives, aggredendo senza motivo i passanti con una spranga e ferendo 9 persone, per fortuna in modo non grave: l’uomo, un ventunenne nigeriano, è stato ora prosciolto in quanto non imputabile , essendo risultato incapace di intendere e di volere al momento dei fatti.

Essendo però stato valutato, da una perizia psichiatrica, anche socialmente pericoloso, l’uomo si trova in libertà vigilata presso una struttura di cura psichiatrica riabilitativa altoatesina.

i dati

I nuovi contagi sono 538. Registrati 7 nuovi ricoveri a fronte di 13 dimissioni

musica

Il cantante ha accusato gonfiori al viso ma rassicura: “Tranquilli raga, riposo e cortisone faranno il loro. Ci vediamo fra qualche giorno”

il caso

Il sacerdote chiede scusa: “Non volevo banalizzare l’Eucarestia”

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.