codice-della-strada:-nuova-multa-salatissima-per-i-tragressori.-cosa-non-si-deve-fare

Codice della strada: nuova multa salatissima per i tragressori. Cosa non si deve fare

Ci sono importanti novità che riguardano il nuovo codice della strada. In arrivo multe salatissime per chi non seguirà le nuove regole.

Multe salate spazzatura dal finestrino
Una multa (Facebook)

Nel nuovo codice della strada sono state aggiunte alcune regole da seguire scrupolosamente. Il consiglio è di cercare di non fare i furbi, visto e considerato che si rischiano multe anche piuttosto pesanti, in caso contrario.

Il codice è in funzione dal novembre scorso e ha portato parecchie novità per poter andare a braccetto con la tecnologia e anche i nuovi mezzi sempre più in uso nelle strade italiane.

E’ il caso, ad esempio, dei monopattini elettrici, che nel corso di quest’ultimo anno si sono spesso resi protagonisti di incidenti, a volte anche mortali. Per loro è prevista una stretta, con regole che ora entreranno in vigore. Vediamo quindi quali sono le norme che in caso di infrazione prevederanno multe molto salate, anche per centinaia di Euro.

Codice della strada: si rischiano centinaia di Euro in multe!

Partiamo subito da quello che rischiano le persone sorprese a buttare la spazzatura dal finestrino: le contravvenzioni vanno da un minimo di 26 Euro fino a 866 Euro. Chi ha questa sgradevole abitudine di insozzare le strade lanciando rifiuti dai finestrini siamo certi che ci farà un pensierino, ora, prima di rifarlo.

Batosta anche per i “furbetti” dei posti riservati ai disabili. Chi venisse sorpreso a occupare un posto a lui non dedicato si vedrà arrivare una sanzione di ben 672 Euro, più sei punti della patente levati. Un bel deterrente per stroncare questa ignobile mancanza di rispetto. Batosta anche per chi verrà pizzicato al cellulare o con altro strumento tecnologico durante la guida: la multa sarà di ben 661 Euro e cinque punti tolti alla patente.

LEGGI ANCHE –> Allerta dallo spazio: razzo cinese in caduta libera. Quali Paesi sono a rischio? I dettagli

LEGGI ANCHE –> Scoperta di 130 tonnellate sotto le fogne europee: è enorme! Dove si trova di preciso

Infine, regole per tutti i possessori di monopattini elettrici, come precedentemente accennato. Oltre all’assicurazione obbligatoria, il mezzo dovrà avere un segnalatore acustico, inoltre non potrà andare mai oltre i 20 Km/h e oltre i 6 Km/h nelle aree pedonali. Da quest’anno, poi, dovranno avere frecce e luci di stop. Chi non rispetta queste norme, si vedrà recapitare una sanzione dai 100 ai 400 Euro e il sequestro del mezzo.

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.