“ciak,-si-gira”,-a-treviso-il-set-della-nuova-fiction-“bottega-reato”

“Ciak, si gira”, a Treviso il set della nuova fiction “Bottega Reato”

Attore per un giorno anche il sindaco Conte, protagonista in una scena ai Buranelli

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

fiction

TREVISO – “Ciak, si gira”. Il primo agosto, in centro a Treviso, parte con un set per girare le scene della nuova fiction “Bottega Reato” con protagonisti Davide Stefanato e Jgor Barbazza, noto attore della soap opera Centro Vetrine. Protagonista lunedì mattina di una delle prime scene della fiction anche il sindaco di Treviso, Mario Conte.

Dopo un veloce passaggio al “trucco e parrucco”, il primo cittadino ha recitato una piccola parte nella scena ambientata ai Buranelli che lo vede incontrare Stefanato nei panni di un casoin, fratello di un giornalista di cronaca nera, interpretato da Barbazza, alle prese con un omicidio. Conte interpreta la parte del sindaco di un paese della Marca dove è ambientata la serie. “Sono felice che Treviso sia sempre più apprezzata dalle produzioni televisive e cinematografiche”, ha detto il primo cittadino.

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.