castagne,-attenzione-a-come-mangiarle.-parla-l'esperta

Castagne, attenzione a come mangiarle. Parla l'esperta

Castagne, bisogna fare attenzione a come e quali mangiare per la dieta. Parla l’esperta. Tutti i consigli da non perdere. 

castagne come mangiarle
Castagne (Foto da Pixabay)

Le castagne sono, senza dubbio, uno dei frutti più apprezzati durante il periodo autunnale, specialmente perché danno un senso di convivialità. Il divano, il camino: tutto un po’ magico. La raccolta avviene molto facilmente poiché cade direttamente dall’albero per terra.

Il castagno è facilmente ravvisabile in zone di collina o di montagna, ma anche semplicemente nelle nostre campagne. L’albero è molto frequente da trovare. Durante questo periodo sono veramente tante le ricette che possiamo sperimentare con questo frutto. 

Tanto è vero che esiste in commercio anche una farina a base di castagne che viene utilizzata, ad esempio, per la pasta fresca. È una ricetta davvero pregiatissima perché contiene tanti nutrienti buoni per l’organismo. Ma senza esagerare!

Castagne: l’esperta suggerisce quali e come mangiare per una corretta dieta

Così come per tutti gli altri alimenti, anche le castagne vanno mangiate con moderazione perché contengono al loro interno una modesta quantità di proteine. 

castagne come mangiarle
Castagne arrosto (Foto da Pixabay)

Come si diceva poco fa le castagne sono uno dei frutti più amati da grandi e piccini. Occorre, però, fare molta attenzione e non consumarli in maniera spropositata (per via delle calorie). Anche in questo caso bisognerà mangiarle con moderazione. 

Stando agli studi di una nota biologa e nutrizionista italiana, le castagne secche sono molto ricche di calorie. Circa 330 calorie per 100 g di prodotto. A differenza, invece, se decidiamo di bollire le castagne hanno una apporto minore. 

 La dottoressa, infatti, suggerisce semplicemente di controllare e optare per il prodotto secco o arrostito perché perde più acqua. Di conseguenza in 100 g di castagne ci sarà molto più frutto. La porzione andrà dunque soppesata in maniera equilibrata. 

LEGGI ANCHE –> Rincaro non-stop, nel mirino anche l’impennata del frutto tropicale

LEGGI ANCHE –> Gf Vip 7: quattro vipponi a rischio. Confermato l’arrivo di nuovi inquilini

Proprio come accade per tutti gli altri alimenti, bisogna tenere presenti quali sono le nostre necessità alimentari in modo tale da poter ricalibrare la dieta e non avere un apporto scompensato al nostro organismo.

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *