campobello-di-mazara,-i-cittadini-si-trovano-per-gridare-il-loro-no-alla-mafia:-“qui-senza-bandiere,-il-25-grande-manifestazione”-–-il-fatto-quotidiano

Campobello di Mazara, i cittadini si trovano per gridare il loro No alla mafia: “Qui senza bandiere, il 25 grande manifestazione” – Il Fatto Quotidiano

A una settimana dall’arresto di Matteo Messina Denaro i cittadini di Campobello di Mazara, il comune dove il boss ha vissuto nell’ultimo periodo della sua lunga latitanza, si sono dati appuntamento per decidere quale iniziativa mettere in campo il prossimo 25 gennaio per urlare il loro No alla mafia. Una riunione partecipata ed emotivamente intensa, chiusa dal primo cittadino che ha invitato tutti i presenti a dire ad alta voce che “la mafia fa schifo”.

Articolo Precedente

Messina Denaro, il fratello del capo scorta di Borsellino ucciso in via d’Amelio: “Speriamo che parli, vanno scovati i fiancheggiatori”

next

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

6 + 3 =