brillano-gli-studenti-di-san-zenone-ai-campionati-nazionali-di-dama

Brillano gli studenti di San Zenone ai campionati nazionali di dama

Due classi medie e una elementare dell’Istituto comprensivo hanno gareggiato a Chianciano Terme contro altre 40 classi da tutta Italia. La dirigente scolastica Zanon: “Riconosciuto il valore didattico della dama”

| Leonardo Sernagiotto |

immagine dell'autore

Studenti dell’istituto scolastico di San Zenone degli Ezzelini ai campionati nazionali di dama

SAN ZENONE DEGLI EZZELINI – La dama, con la sua assenza di aleatorietà e di trucchi, così come con la sua apparente semplice strategia, può essere un utile strumento educativo. Lo sanno bene il professore Lucio Marcon e la maestra Sandra Zanetti, che da anni insegnano dama ad alunni e studenti dell’istituto scolastico di San Zenone degli Ezzelini.

Grazie alle continue sfide e tornei, arrivano i risultati importanti. Sono infatti ben tre le classi di San Zenone (due delle medie e una della primaria) che hanno raccolto incetta di premi alla 32esima edizione delle Finali Nazionali dei Giochi Giovanili Scolastici di dama a Chianciano Terme (SI). I giovani sanzenonesi hanno affrontato oltre quaranta classi provenienti da tutta Italia, nelle due categorie: la tradizionale dama italiana e la dama internazionale, quest’ultima particolarmente apprezzata per il numero maggiore di pedine e per le regole che la rendono più dinamica (ad esempio la “dama” può muoversi come un alfiere degli scacchi).

Questi i risultati:

  • 1° posto nella dama internazionale scuole elementari con Elia Bonato, Anisse Baghiani, Erol Limanovski.  
  • Miglior giocatore delle elementari: Elia Bonato.
  • 2° posto nella dama internazionale scuole medie con Muslim Pajazitoski, Halal Daliposki, Edis Limanovski.
  • 2° posto nella dama italiana scuole medie con Francesco Zanandrea, Stella Cadorin, Stefano Cicia.

Soddisfazione da parte della dirigente scolastica, Paola Zanon: “Oltre che un grandissimo orgoglio per l’Istituto, questi risultati hanno anche un bellissimo valore didattico perché, attraverso questa disciplina un po’ inusuale per le scuole, viene sollecitato il ragionamento, la riflessione, la strategia, tutte qualità fondamentali per la crescita dell’individuo e la sua formazione come cittadino responsabile”.

Aggiunge il sindaco, Fabio Marin: “Da anni gli studenti dell’Istituto comprensivo di San Zenone si distinguono a livello regionale e nazionale ai Giochi Giovanili Scolastici di dama. Quest’anno la vittoria assume anche un significato più grande perché la competizione è finalmente tornata dopo i due anni di stop imposti dalla pandemia che hanno impedito ai ragazzi di gareggiare e confrontarsi all’infuori dell’Istituto. Sottolineo il prezioso contributo dei docenti che con passione e costanza ogni anno coinvolgono i ragazzi in un percorso ludico-didattico che continua a dare grandi soddisfazioni”.

Leggi altre notizie di Castelfranco

Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

immagine della news

21/03/2022

L’ha ufficializzato la Federazione italiana della disciplina

immagine della news

20/05/2014

Ottimi risultati per il liceo moglianese Berto

immagine della news

10/07/2012

Dama, il trevigiano conquista il titolo nazionale Cadetti proprio a Treviso

26/06/2012

Buona prova in Lombardia per l’asso trevigiano della dama

immagine della news

30/05/2012

Ora l’attenzione è per il campionato italiano che si terrà a Treviso a luglio

immagine della news

08/05/2012

E Sofia Pandolfi si laurea vicecampionessa italiana

02/09/2011

A Casale riconoscimento per il campioncino Under 16 di Dama

immagine della news

08/04/2011

La Dama Castellana è alla ricerca di 400 figuranti per la rievocazione storica.

immagine della news

13/05/2010

Studenti delle medie di San Zenone in gara a Cattolica

immagine della news

14/05/2008

Gli allievi delle elementari di Susegana vincitori agli interregionali di Dama

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.