bonus-psicologo,-il-ministro-speranza-ha-comunicato-la-decisione-del-governo.-di-cosa-si-tratta

Bonus psicologo, il ministro Speranza ha comunicato la decisione del governo. Di cosa si tratta

Negli ultimi giorni, come è stato annunciato, si è deciso per un aiuto con il quale verrà elargita una somma di denaro per chi si rivolge a uno specialista.

crisi finanziaria
Rappresentazione di crisi finanziaria (Pixabay)

Si può certo affermare che da parecchio tempo gli italiani ne stanno vedendo un po’ di tutti i colori, e il reddito degli stessi ne ha di sicuro risentito parecchio.

Ricordiamo, infatti, l’inizio della crisi economica che ha necessariamente danneggiato tutti coloro che stavano cercando lavoro in quel momento e che ha davvero influito sulla situazione generale del paese.

Una vera condizione critica, quindi, che non ha dato pace a chi desiderava, magari anche dopo avere concluso gli studi, riuscire finalmente a crearsi una carriera.

Ma, come se ciò non bastasse, negli ultimi due anni, è sopraggiunta anche l’emergenza Covid-19 che probabilmente è stata la ciliegina sulla torta che ha portato altri problemi per le piccole e medie imprese e per qualsiasi altro dipendente e libero professionista.

Insomma, ognuno di noi, in qualche modo, non ha potuto non risentire di queste complicanze indesiderate. Si tratta perciò di un periodo storico non molto semplice per migliaia di cittadini.

Così, il governo, in precedenza, aveva deciso di proporre alcuni aiuti come, per esempio, il reddito di cittadinanza. Ma poi, ancora, non sono mancati alcuni bonus per le vacanze, cosa che si è istituita anche per la prossima estate.

Il nuovo decreto

In questo contesto, attualmente, il ministro della salute Roberto Speranza ha optato per un nuovo bonus che dovrebbe favorire almeno in parte tutti coloro che hanno bisogno di sedute psicologiche.

Ho firmato il decreto che attiva il bonus psicologico finanziato con 10 milioni di euro.

Dopo la pubblicazione in GU sarà possibile chiedere un contributo da utilizzare presso psicologi iscritti all’albo. È un primo passo. La salute mentale è uno dei grandi temi di questo tempo.

— Roberto Speranza (@robersperanza) May 27, 2022

Vediamo, allora, come funziona. In pratica, il decreto in questione viene finanziato con dieci milioni dal Parlamento. I vari importi, che potranno essere spesi presso specialisti del settore, verranno rilasciati a seconda dell’Isee di ogni singolo soggetto.

Al momento, non è ancora stata definita la procedura specifica, ma presto sarà comunicata, compreso il sito Web dove fare domanda. Intanto, però, quello che si sa, è che la somma sarà di 600 euro per chi possiede un Isee inferiore ai 15 mila euro, 400 euro per chi arriva al massimo ai 30 mila euro, e, infine, 200 euro per quelli che hanno un Isee fino ai 50 mila euro.

LEGGI ANCHE –> Monete false da due euro, occhio alle truffe: sgominata una zecca clandestina

LEGGI ANCHE –> Tessera sanitaria, sanzioni in arrivo. L’errore da evitare, chi rischia

Speranza, quindi, ha comunicato la sua decisione anche attraverso il profilo ufficiale di Twitter, affermando che si tratta di un primo passo in questa direzione.

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.