bimbo-di-3-anni-cade-dalle-scale-e-muore-dissanguato

Bimbo di 3 anni cade dalle scale e muore dissanguato

Bimbo di 3 anni cade dalle scale e muore dissanguato. Un bimbo tedesco di tre anni e mezzo di età è morto a Pisa, dove si trovava in vacanza con i suoi genitori e il fratellino più piccolo, dopo essere caduto dalle scale, in circostanze ancora da accertare.

Il bimbo sarebbe morto per un arresto cardiocircolatorio sopraggiunto in seguito alla caduta. Secondo quanto emerso, la tragedia è avvenuta in un agriturismo nella frazione di Montelopio, nel comune di Peccioli, in provincia di Pisa.

Il bimbo è morto poco dopo l’incidente nonostante i molti tentativi fatti dal personale sanitario, portatori immediatamente sul posto, per rianimare il suo cuoricino, ricorrendo anche anche all’uso di trasfusioni.

Il fatto

Infatti, secondo una prima ricostruzione, il bimbo, cadendo dalle scale mentre stava giocando, avrebbe urtato una damigiana di vetro, che è andata in frantumi e lo ha ferito mortalmente causandogli un arresto cardiocircolatorio.

Il piccolo avrebbe avuto solo il tempo di chiedere aiuto ai suoi genitori, prima di smettere di respirare. La giovane vittima è figlio di una coppia tedesca in vacanza in Italia. Sul luogo dell’incidente sono giunti sia gli operatori del 118 che un elisoccorso Pegaso per il trasporto d’urgenza in ospedale.

Ogni tentativo è risultato vano

Medici e operatori, dopo aver tentato a lungo di rianimare il bimbo, si sono dovuti arrendere e ne hanno dichiarato il decesso. Il grave fatto si sarebbe verificato nel primo pomeriggio di oggi, domenica 29 maggio, verso le 13.30, in un agriturismo dove il bambino e la sua famiglia stavano trascorrendo qualche giorno di vacanza.

I carabinieri hanno avviato le indagini per ricostruire esattamente la dinamica di quanto accaduto. Sembra che al momento del tragico incidente il bimbo si trovasse da solo in una stanza; e che i genitori siano accorsi in camera solo dopo aver udito i suoi lamenti e abbiano quindi allertato i soccorsi.

Nonostante quest’ultimi siano arrivati tempestivamente, sul posto è arrivata una automedica da Peccioli e della Misericordia di Terricciola, per il bimbo non c’è stato, purtroppo, nulla da fare.

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.