bastoncini-di-salmone

Bastoncini di salmone

I bastoncini di salmone sono una golosa, e soprattutto gustosa, alternativa ai classici bastoncini di pesce. Dopo aver fatto sia quelli che quelli di polpo, ho deciso che era giunta l’ora di fare anche questi al salmone, che forse sono addirittura i miei preferiti. Potete servirli con limone, senape o maionese, saranno sempre spettacolari!
Tip: una volta pronti, potete congelare i bastoncini, in modo da averli sempre pronti! Quando ne avrete voglia, non dovrete far altro che cuocerli direttamente, avendo cura di tenere la fiamma molto bassa, in modo che si scongelino e cuociano per bene, meglio ancora se con coperchio sopra (in alternativa, lasciateli prima scongelare a temperatura ambiente o ancora meglio in frigo, per poi procedere normalmente con la cocttura).

 

Procedimento per preparare i bastoncini di salmone

Tagliate il salmone in bastoncini da circa 5×2 cm.

Sbattete le uova con un pizzico di sale, quindi passate il salmone (1 bastoncino per volta) prima nella farina, poi nelle uova e infine nel pangrattato, avendo cura di ricoprire ogni volta l’intera superficie in maniera uniforme.

Fate scaldare un po’ di olio in una padella antiaderente, quindi iniziate a cuocere i bastoncini, a fiamma media, girandoli quando inizia a dorarsi la panatura, in modo da far dorare tutti i lati.

I bastoncini di salmone sono pronti, serviteli subito.

Ricette correlate

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *