bando-per-contributi-a-fondo-perduto-del-comune-di-asti-per-il-settore-sportivo:-ultimi-giorni-per-le-domande

Bando per contributi a fondo perduto del Comune di Asti per il settore sportivo: ultimi giorni per le domande

di – 10 Giugno 2021 – 8:18

Ci sono ancora nove giorni di tempo per presentare la domanda per il bando del Comune di Asti avente ad oggetto l’erogazione di contributi a fondo perduto quale misura di sostegno ad Associazioni e Società sportive dilettantistiche, Federazioni sportive, Discipline sportive associate, Enti di promozione sportiva, riconosciuti dal CONI o dal CIP esclusivamente in qualità di gestori di impianti sportivi e soggetti privati titolari o gestori di palestre, impianti e centri sportivi operanti nel settore danneggiate dagli effetti dell’emergenza sanitaria da COVID-19.

Le domande per l’ottenimento del contributo, infatti, devono essere presentate entro e non oltre il giorno 19 giugno 2021, esclusivamente a mezzo PEC (Posta Elettronica Certificata) all’indirizzo del protocollo del Comune di Asti: protocollo.comuneasti@pec.it, riportando nell’oggetto “Contributo a sostegno di attività sportive”

Al fine di sostenere il settore sportivo colpito dall’emergenza sanitaria da COVID-19, l’Amministrazione comunale di Asti ha deciso di adottare misure per far fronte alla crisi economica causata dalle chiusure obbligatorie o dalle restrizioni nell’esercizio delle varie attività.

Su proposta dell’assessore Bovino, la giunta comunale in data 18 maggio ha deliberato un’iniziativa avente ad oggetto l’erogazione di contributi a fondo perduto quale misura di sostegno ad Associazioni e Società sportive dilettantistiche, Federazioni sportive, Discipline sportive associate, Enti di promozione sportiva, riconosciuti dal CONI o dal CIP esclusivamente in qualità di gestori di impianti sportivi e soggetti privati titolari o gestori di palestre, impianti e centri sportivi operanti nel settore danneggiate dagli effetti dell’emergenza sanitaria da COVID-19.

Il contributo a fondo perduto può essere richiesto da:

1) Associazioni e Società sportive dilettantistiche, senza fini di lucro, affiliate ad una Federazione sportiva o a una Disciplina sportiva associata e/o un Ente di promozione sportiva riconosciuti dal CONI o dal CIP;

2) Federazioni sportive, Discipline sportive associate, Enti di promozione sportiva, riconosciuti dal CONI o dal CIP esclusivamente in qualità di gestori di impianti sportivi;

3) Soggetti privati titolari o gestori di palestre, impianti e centri sportivi

in possesso dei seguenti requisiti:

a) essere iscritti al Registro delle società sportive del CONI o al Registro parallelo del CIP;

per i soggetti di cui al punto 3): essere iscritti al Registro delle imprese, tenuto dalla Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Alessandria-Asti, per attività specifiche per il settore;

b) avere sede operativa (ove presente) nel territorio del Comune di Asti;

c) svolgere nel territorio del Comune di Asti una delle attività riconosciute dal CONI o dal CIP per la quale si chiede il contributo o esercitare l’attività nella sede operativa ubicata nel territorio del Comune di Asti;

d) essere in regola con le autorizzazioni amministrative e sanitarie per lo svolgimento delle attività sportive

Ogni ente potrà avanzare una sola richiesta di contributo ancorché titolare di più unità operative sul territorio del Comune di Asti e potrà essere avanzata una sola richiesta di contributo per la medesima unità operativa benché la stessa sia utilizzata da più soggetti, tenendo conto del criterio cronologico di presentazione delle domande. In caso di più domande collegate alla stessa sede operativa sarà accolta una sola domanda.

Per scaricare il bando con tutte le informazioni e per scaricare il modulo vai su http://www.comune.asti.it sezione Amministrazione Trasparente/Bandi di gara/Avvisi pubblici oppure clicca qui —–>>>> bando_contributi_fp_sport e qui —–>>>> domanda_contributo

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *