ascolti-tv-25-maggio-2022:-la-roma-sfonda-nel-lazio-(e-centro-italia)-e-bova-paga-dazio-friuli-e-sicilia-fredde.-tv8-e-sky-volano-anche-in-seconda-serata

Ascolti tv 25 maggio 2022: la Roma sfonda nel Lazio (e centro Italia) e Bova paga dazio. Friuli e Sicilia fredde. Tv8 e Sky volano anche in seconda serata

Ascolti al top: su Sky e Tv8 Conference League a 4,5 milioni e 22% al netto dell’intervallo e senza il 217 mila spettatori di Dazn. Su Rai1 Tg1 delle 20.00 a 4,186 milioni e 24,5%, I Soliti Ignoti a 4,186 milioni e 20,5%. Boom del Giro d’Italia al pomeriggio

La fiction con Raoul Bova – reduce dal martedì nei panni di Don Matteo su Rai1 e in vista di rimetterli al giovedì – in onda su Canale 5, e Pierfrancesco Favino nei panni di Tommaso Buscetta sull’ammiraglia pubblica. Si sono sfidate così, le ammiraglie, mercoledì 25 maggio. Ma con una variabile fortemente disturbante da prendere in considerazione. Ballava ancora una coppa europea, quella della Conference League, con il match tra Roma e Feyenoord che è stato trasmesso sia su Tv8 che su Sky ed è stato vinto dai giallorossi. Inoltre lato Viale Mazzini, su Rai2 in prima tv è andata in onda la serie medical The Good Doctor e sulla terza rete Chi l’ha visto?. Cologno, invece, ha schierato Le Iene su Italia 1 e Controcorrente su Rete4, alle prese con Atlantide su La7.

In prima serata. La Roma ha fatto il botto nel Lazio, ma anche in Sardegna, Abruzzi, Molise. I giallorossi non sfondano in Sicilia e Friuli

Su Tv8 la finale di Conference League, Roma-Feyenoord Rotterdam, vinta dai giallorossi per uno a zero, ha conseguito 3,293 milioni di spettatori e il 16,2% di share. Se si considera pure l’emissione su Sky la partita ha avuto 4,264 milioni di spettatori con il 20,8% di share. Al netto dell’intervallo il bilancio è stato di 4,5 milioni di spettatori con il 22% di share. In tema di confronti – detto che risultato quasi tutti impropri, da citare c’è la finale agostana di Europa League persa dall’Inter dell’era di Antonio Conte e della pandemia; e poi il bilancio del recente Gran Prix di Formula 1 in Emilia Romagna, anche questo trasmesso in abbinata da Sky e Tv8, ma al pomeriggio della domenica. Inter-Siviglia aveva avuto 1,567 milioni di spettatori su Sky e ben 4,244 milioni di spettatori su Tv8. A Imola, alcune settimane fa al pomeriggio della domenica battendo i contenitori di Rai1 e Canale5, un Gran Premio sfortunato della Ferrari aveva ottenuto 3,6 milioni di spettatori e il 22,8% su Tv8 e 1,5 milioni di spettatori con il 9,6% su Sky, per un totale complessivo di quasi 5,1 milioni di spettatori ed il 32,4%. Il pre partita, dalle 20, è stato seguito da 1 milione 24 mila spettatori medi (306 mila su Sky e 718 mila su TV8), mentre il post gara, trainato dalla vittoria della Roma, fino a mezzanotte ha raccolto 2 milioni 340 mila spettatori medi (685 mila su Sky e 1 milione 655 mila su TV8). Da registrare, infine, per Roma-Feyenoord anche i 217mila spettatori ottenuti sul big screen e misurati da Auditel.

La tabella delle regioni di Studio Frasi

Nonostante i tanti spettatori partiti per Tirana, lo stadio dell’Olimpico pieno, tanto ascolto condiviso e outdoor inevitabilmente non calcolabile, è stata notevole la performance di Roma-Feyenoord nel Lazio, a quota 735mila spettatori e 36,1% Sky+Tv8. Oltre al Lazio hanno aggiudicato più share della media (20,8%) complessiva la Sardegna (25%), il Molise (23%), l’Abruzzo (22,8%), la Toscana (il 22,6%), la Lombardia (21,9%), il Trentino (21,7%), il Veneto (21,2%), con il Piemonte (20,8%) in media nazionale. Drasticamente sotto media, invece, Sicilia (12%) e Friuli (13,9%).

 Dietro la Roma arrivano Bova e Favino

Su Canale 5 la seconda puntata della fiction Giustizia per tutti, con Raoul Bova, Rocío Muñoz Morales, Anna Favella e Rossella Brescia, ha avuto solo 2,414 milioni di spettatori ed il 13,22% (3,736 milioni di spettatori ed il 20,7%, sette giorni prima all’esordio). Vale la pena ricordare che ad ottobre Anna Valle con Luce dei tuoi occhi aveva chiuso a 3,348 milioni e 16,8% (vecchio share) con l’ultima puntata. A novembre Storia di una famiglia perbene con Giuseppe Zeno e Simona Cavallari all’ultima puntata aveva avuto 3,5 milioni ed il 17,1% (vecchio share). A marzo l’ultima puntata di Fosca Innocenti, con Vanessa Incontrada protagonista aveva avuto 3,398 milioni di spettatori per uno share del 16,5% (vecchio share).

Su Rai1 il nuovo passaggio de Il traditore, con Pierfrancesco Favino e Luigi Lo Cascio, ha raccolto 1,922 milioni di spettatori con l’11,1%.

Un po’ giù di corda anche Sciarelli, Belen, i telefilm medical

Su Rai3 Chi l’ha Visto? si è fermato a 1,671 milioni di spettatori con il 9,4% dopo la presentazione a 1,071 milioni e 5,1% (1,740 milioni di spettatori con il 10% dopo l’anteprima a 1,3 milioni ed il 6,3% sette giorni prima). Su Italia 1 Belen Rodriguez e Teo Mammucari sono arrivati a 1,070 milioni ed il 7,66% dopo la presentazione a 868mila e 4,14% (1,1 milioni di spettatori e 8,2% dopo la presentazione a 911mila e 4,44% sette giorni prima per Le Iene). Su Rai2 questo il bilancio dei telefilm medical: The Good Doctor 944mila e 4,51% di share con The Resident a 768mila spettatori con il 4%.

Male l’approfondimento. Purgatori rimonta su Gentili

Tra i talk, entrambi depressi dal calcio è stato un sostanziale pareggio. Con Controcorrente, infatti Veronica Gentili (intervistando Kirill Martynov, il vicedirettore del periodico russo Novaja Gazeta accusato di tradimento e ora in auto-esilio, e avendo tra gli ospiti Riccardo Sessa, Gianni Riotta, Sandro Teti, Moni Ovadia, Piero Sansonetti, Cuno Tarfusser, Emanuele Fiano, Roberto Baldoni, Marco Tarquinio, Luciana Castellina, Nathalie Tocci, Maria Giovanna Maglie, Digo Fusaro, Fabrizio Pregliasco, Vladislav Maistrouk, Tommaso Labate) ha raccolto 511mila spettatori e il 3,4% (695mila spettatori ed il 4,7% sette giorni prima). Mentre su La7 con Atlantide, Andrea Purgatori parlando di Putin, gli Oligarchi e la Guerra Segreta, avendo tra gli ospiti Rula Jebreal, Dario Fabbri, Marco Ansaldo, Francesco Battistini, Lorenzo Cremonesi ha riscosso 623mila spettatori e il 3,14% con la prima parte e poi ha avuto 345mila spettatori ed il 4,2% con la seconda parte.

Tra le native digitali free la sorpresa è Vera

Su TV8 il match di Conference League Roma-Feyenoord, ha avuto 3,3 milioni di spettatori con il 16,2%. Su 20 Colombiana 468mila a 2,4%.  Su Giallo Vera 412mila spettatori con il 2%. Su Iris Effetti collaterali 295mila spettatori con 1,5%. Su RaiMovie The Help 284mila e l’1,5%. Su La5 Jenny’s Wedding 253mila spettatori con l’1,3%. Sul Nove Johnny Depp contro Amber Heard- Il primo processo ha riscosso 226mila spettatori e 1,2%. Su Rai4 Sei ancora qui 204mila spettatori con l’1%. Su 27 Cambio Vita a 192mila e 1%. Su Cine34 Fantozzi alla riscossa 162mila e 0,81%. Su TopCrime Law & Order a 160mila e 0,8%.  Su RaiPremium Cuori 110mila e lo 0,53%. Su RealTime Io e la mia ossessione 102mila e lo 0,49%. Su La7d L’età dell’innocenza 51mila e lo 0,28%.

Ascolti in day time

In access. Su Rai1 Soliti Ignoti – Il Ritorno 4,186 milioni di spettatori con il 20,5%. Su Canale 5 Striscia la Notizia 2,8 milioni di spettatori con uno share del 13,6%. Su Rai2 Tg2Post 756mila e 3,6%. Su Italia1 Ncis 1,388 milioni di spettatori con il 7%. Su Rai3 La gioia della musica 971mila spettatori e 5,1%. Un Posto al Sole 1,419 milioni di spettatori 6,9%. Su Rete4 Stasera Italia 790mila e 4,1% e 681mila e 3,3%. Su La7 Otto e Mezzo 1,277 milioni di spettatori e 6,4%. Sul Nove Deal with it 342mila spettatori con l’1,7%.

In preserale. Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei 7 ha ottenuto 2,357 milioni di spettatori e 22,5% mentre L’Eredità 3,557 milioni di spettatori e 25,6%. Su Canale5 Avanti il primo! a 1,676 milioni di spettatori e 17,2% mentre Avanti un altro! fa 2,7 milioni e 20,3%. Su Rai3 TGR 1,839 milioni di spettatori con 12,3%. Su Rai2 The Good Doctor ha raccolto 618mila spettatori e 3,8%. Su Italia1 CSI Miami ha ottenuto 614mila spettatori e 3,9%. Su Rete4 Tempesta d’amore 751mila e 4,4%. Su La7 TgLa7 Speciale 313mila spettatori e 3,1%. Sul Nove Cash or Trash – Chi Offre di Più? 321mila spettatori e 2,1%.

Al mattino. Su Rai1 Tg1 Edizione Straordinaria 15,9% e Unomattina 18%. Storie Italiane 20,3% e 17,3%. Su Canale5 per Mattino Cinque News 21,2% nella prima parte e 20,8% nella seconda parte. Su Rai 2 Radio2 Social Club 4,6%. Su Rai3 Agorà 6,6% e 7%. Su Italia1 Csi NY 2,6%. Su Rete 4 Hazzard 3,2%.  Su La7 Omnibus 3,8% e 3,5%, Coffee Break 3,9%.

A mezzodì. Su Rai1 E’ Sempre Mezzogiorno 17,2%. Su Canale 5 Forum 21,1%. Su Rai2 Fatti Vostri 10,3% e 10,9%. Su Italia 1 Sport Mediaset 5,7%. Su Rai3 Elisir 7,2%. Su Rete4 La signora in giallo 4,8%. Su La7 L’Aria che tira 5,2% e 3,9%.

Al pomeriggio. Su Rai1 Oggi è un altro giorno 14,5%, Il paradiso delle signore 15,7% in replica e Vita in diretta 15,1% e 18,7%. Su Canale5 Beautiful 19,4%. Una Vita 20,1% di share. Uomini e donne 25,3% e 23,4%. L’isola dei famosi 20,4%, Brave and Beautiful 18,2% di share. Pomeriggio Cinque 17,2% e 16,5%. Su Rai2 Giro d’Italia 14%, 23,2%, Processo alla tappa 9,6%. Su Rai3 Geo 8%. Su Rete4 Lo Sportello di Forum 6,2%. Su Italia 1 Simpson al 4,7%, 5,6% e 5%. Su La7 Tagadà 2,6% e poi Tagada Focus 2,6%.

In seconda serata. Su Rai1 Via delle storie 7,7% di share. Su Canale 5 Maurizio Costanzo Show ha conseguito il 14%. Su Rai 2 Una pezza di Lundini 2,1%. Su Rai 3 Linea Notte 7,2%. Su Rete4 Il vizio della speranza 2,1% di share. Su Italia1 I Griffin 9,1% e 9,1%.

Emanuele Bruno

(in apertura un momento del post gara)

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.