al-via-il-corso-di-laurea-magistrale-in-scienze-infermieristiche-e-ostetriche

Al via il Corso di laurea magistrale in Scienze infermieristiche e ostetriche

Apertura ufficiale dell’anno accademico 2022/2023 per i 25 studenti del Corso di laurea magistrale in Scienze infermieristiche e ostetriche presso il Polo universitario delle professioni sanitarie in via Briamasco a Trento.

Il nuovo corso, che da quest’anno si è aggiunto all’offerta del Polo universitario delle professioni sanitarie della Provincia di Trento e dell’Ateneo di Verona, è un percorso innovativo che punta alla presa in carico integrata, interprofessionale e trasversale tra ospedale e territorio, nonché a sviluppare la medicina territoriale, fondamentale soprattutto alla luce della pandemia da Coronavirus.

Sono state 177 le domande arrivate, 25 i posti disponibili per il nuovo corso di laurea magistrale in Scienze infermieristiche e ostetriche che vede la collaborazione dell’Università degli studi di Verona.

Il percorso di studi prevede lo sviluppo di competenze clinico-assistenziali, di ricerca, formative e di management. Rispetto alle competenze clinico-assistenziali l’obiettivo del corso di laura è formare professionisti sanitari in grado di svolgere attività d’eccellenza in ambito clinico e assistenziale con competenze di tipo preventivo, educativo, clinico, riabilitativo e palliativo. Il corso mira inoltre a sviluppare competenze per la gestione di problemi di salute complessi, per riconoscere e cercare di mobilitare risorse per la promozione della salute e del self-management delle malattie croniche, oltre a quelle per il governo di percorsi di presa in carico della persona, della famiglia e della comunità.

Il corso è rivolto a chi è già in possesso della laurea o del diploma universitario abilitante alle professioni di infermiere, infermiere pediatrico, ostetrica o di altro titolo equipollente.


Visite articolo: 0

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *