ad-asti-arriva-anche-gianluigi-paragone:-“sul-green-pass-la-battaglia-non-e-vinta,-ad-ottobre-tornera-come-strumento-di-ricatto-per-i-richiami”-(videointervista)

Ad Asti arriva anche Gianluigi Paragone: “Sul Green Pass la battaglia non è vinta, ad ottobre tornerà come strumento di ricatto per i richiami” (videointervista)

di – 28 Maggio 2022 – 19:50

Gianluigi Paragone ad Asti

Tappa elettorale anche per il senatore Gianluigi Paragone, oggi ad Asti per supportare la candidatura di Chiara Chirio.

Il leader di Italexit ha incontrato i candidati prima di una passeggiata in centro dove ha parlato con alcuni commercianti. La giornata si è poi conclusa in piazza Roma con i comizi elettorali.

di 10

Galleria fotograficaGianluigi Paragone ad Asti

“Aver strappato Chiara agli altri partiti è già una grande vittoria – ha commentato – oggi siamo qui per ridare energia e slancio alla città”

Il senatore ha poi parlato di una grande questione, sulla quale negli scorsi mesi Italexit è sempre stata sulle barricate: “Il Green Pass non è affatto una battaglia vinta, da ottobre lo riutilizzeranno per obbligare i cinquantenni ai richiami vaccinali”.

Ieri il leader di Italexit ha avuto un incontro con gli industriali e le piccole e medie imprese di Asti e provincia, insieme al senatore Carlo Martelli e l’onorevole Jessica Costanzo. 

Paragone ha anche parlato dell’idea della moneta complementare, spiegando nel dettaglio quello che è uno dei cavalli di battaglia della strategia di Italexit. Ecco la videointervista.

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.