Arriva Fieracavalli e Amia potenzia uomini e mezzi in tutta la città. Dopo un “super weekend” come quello appena passato, con migliaia di presenze di turisti e visitatori in giro per Verona con conseguente impiego straordinario di personale, la società si appresta a garantire la massima operatività in occasione della più importante kermesse internazionale del settore. Un piano coordinato che riguarderà i servizi di igiene ambientale di diverse zone della città, oltre che gli spazi della Fiera. In centro città sarà potenziato il team di operatori per attività di pulizia e raccolta rifiuti, per quanto concerne l’interno e l’esterno del polo fieristico, Amia, essendo partner commerciale della Fiera, garantirà non soltanto i servizi di pulizia interni ed esterni, ma anche la raccolta di imballaggi e materiale di vario genere.

Durante Fieracavalli saranno presenti tutti i giorni all’interno e all’esterno della fiera operatori ed appositi mezzi dedicati alla pulizia dell’area ed al trasporto dei materiali agli impianti di recupero e riciclaggio. Previste attività notturne di spazzamento meccanico e ripristino dell’igiene.

La società di via Avesani presieduta da Bruno Tacchella sarà inoltre presente con un proprio punto informativo al padiglione 1 “Salone del Bambino”. Uno spazio appositamente ideato per informare e sensibilizzare bambini, ragazzi visitatori su tematiche riguardanti il rispetto dell’ambiente, della sostenibilità e del corretto smaltimento dei rifiuti. Saranno distribuiti gadget a tema, materiale informativo e brochure.

In foto: i presidenti di Amia e Serit Bruno Tacchella e Massimo Mariotti ed i direttori delle due società Ennio Cozzolotto e Maurizio Alfeo – una scolaresca allo stand Amia