15-enne-perde-la-vita-cadendo-dal-balcone.-un-dramma

15 enne perde la vita cadendo dal balcone. Un dramma

15 enne perde la vita cadendo dal balcone della sua abitazione. Incredulità da parte dei passanti che hanno assistito alla scena. Un dramma.

15 enne cade dal balcone
Polizia (Foto da Pixabay)

Non è la prima volta, purtroppo, che si assiste ad una notizia del genere ossia di giovanissimi ragazzi che perdono la vita per dei selfie estremi. Tanti gli episodi che si sono susseguiti in questi ultimi anni. 

Spesso e volentieri si tratta di influencer che sono alla ricerca della fotografia perfetta o anche dello scatto più estremo e acchiappa like. Una tragedia nel vero senso della parola quella che è appena successa. 

Tanta l’incredulità da parte della folla che purtroppo ha assistito al dramma in diretta. Un testimone assistito a tutta la scena senza poter fare nulla per salvare la quindicenne dello schianto fatale. 

15 enne cade dal balcone a causa di un selfie sbagliato. Una tragedia senza paragoni

Come si accennava poco fa, purtroppo, non è la prima volta che si registrano morti di questo genere. Quando si è alla ricerca della fotografia perfetta per i propri social. 

15 enne cade dal balcone
Ambulanza (Foto da Pixabay)

La notizia è a dir poco impressionante. Muore a 15 anni dopo essersi schiantata al suolo dal quarto piano. Una giovane di origini turche perde la vita per scattare una selfie sul balcone della sua abitazione. Purtroppo, però, qualcosa va storto. 

Devastante la testimonianza di un passante che ha assistito inermi alla scena. Non ha potuto fare nulla per aiutare e salvare l’adolescente. Stando alla ricostruzione la ragazza sarebbe caduta nel tentativo di riprendere il suo telefono cellulare. 

Il dispositivo, infatti, le è scivolato dalle mani e la giovane donna si è sporta sulla sul balcone per poterlo recuperare. La cruenta immagine della sua caduta è stata ripresa da una telecamera di sicurezza di alcuni vicini di casa. 

LEGGI ANCHE –> Andrea Bocelli, l’incredibile gesto del cantante non è passato inosservato

LEGGI ANCHE –> Elisabetta Canalis vento di rottura? Le immagini parlano chiaro

La ragazza è stata, poi, portata tempestivamente in ospedale con un codice rosso, ma purtroppo per lei non c’è stato nulla da fare. L’impatto è stato troppo forte e si è spenta dopo 18 giorni di agonia. 

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *